Alcuni miei scatti

Una bellissima escursione al pilastro nord orientale dei Lessini, il Corno d'Aquilio (o d'Aquiglio), chiamato anche Agoggio in passato, m. 1545, per ammirare la grandiosa visione sulla val d'Adige e sul dirimpettaio monte Baldo.

Il suo nome deriva dal latino aquilus, che significa fosco. L'innalzamento di questo monte calcareo risale a circa 30 milioni di anni fa.

Esso segna il limite settentrionale della Valpolicella. Il suo nome deriva dal latino aquilus, che significa fosco.

L'innalzamento di questo monte calcareo risale a circa 30 milioni di anni fa.
Straordinariamente bello il piccolo, dolcissimo, altopiano di malga Fanta, dove si trova la celebre Spluga della Preta, una delle grotte più profonde al mondo con pozzi di centinaia di metri che raggiungono la profondità di quasi mille metri finora esplorati.

Poco lontano dalla dolina, completamente recintata, della Spluga della Preta si trova la chiesetta degli speleologi e a qualche centinaio di metri si apre la Grotta del Ciabattino, facilmente visitabile da tutti.

Itinerario di 10 km circa con 550 m di dislivello.

IMMAGINI - VIDEO

Per info e prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 3387213502

Venite a fare due passi con me, senza fretta, con l'unica aspettativa di vivere il vostro percorso nella natura; metto a vostra disposizione tutta la mia esperienza.

Quota di partecipazione 15,00 Euro